Che cosa s’intende per Gprs?

Che cosa è la trasmissione dati gprs?

Negli ultimi anni, la trasmissione dati basata su tecnologia gprs ha dato al settore dei trasporti una serie di vantaggi. La maggior parte dei computer di bordo sfruttano la tecnologia gprs (Global Packet Radio Service). Questa modalità di trasmissione dati consente al back office di scambiare in tempo reale notizie in formato di testo e monitorare costantemente a distanza la propria flotta.

Gprs: un’efficienza superiore a costi più contenuti

Grazie alla tecnologia gprs le società di trasporto possono comunicare a costi relativamente contenuti con i propri autisti e veicoli su strada. La trasmissione dati è basata sulla rete gsm che consente l’invio e la ricezione di una maggior quantità di dati rispetto ai normali modem o telefoni gsm. La rete viene utilizzata in maniera efficiente in quanto l’invio dei dati avviene in maniera frammentata. Le società di trasporto spendono per quantità di dati inviati e non per i singoli messaggi, come invece avviene per gli sms.

Gprs e computer di bordo

Un computer di bordo con connessione gprs permette al back office di monitorare a distanza la situazione relativa agli autocarri e ai rimorchi, così come il livello del carburante, l’apertura delle porte o la temperatura. Grazie alle informazioni ricevute relative a posizione e status le suddette sono in grado di adeguare la pianificazione in tempo reale. Per quanto riguarda il conducente i dati arrivano sotto forma di numeri d’ordine tramite il computer di bordo. Le informazioni vengono poi immesse automaticamente all’interno del Sistema di gestione dei trasporti (TMS).

Grazie alla tecnologia gprs i computer di bordo sono oggi spesso in grado di inviare i dati del tachigrafo digitale direttamente alla base.

Vantaggi della trasmissione dati gprs nel settore trasporti

I dati importanti per fatturazione, pianificazione, diffusione delle informazioni ai clienti sono inviati via gprs dalla flotta direttamente al back office. I pianificatori, a loro volta, possono trasmettere automaticamente agli autisti nuovi incarichi o variazioni di pianificazione in maniera rapida ed efficiente. Infine, la tecnologia gprs abbinata al sistema di track & trace consente altresì alle società di trasporto di salvaguardare la flotta da furti e perdite a fronte di costi contenuti.