Cosa s’intende per Trasmissione dati?

Che cosa è la trasmissione dati?

Nel settore trasporti un numero crescente di autoveicoli è provvisto di un sistema mobile per la trasmissione dati. Nella maggior parte dei casi questo dispositivo trasmette al back office i dati relativi alla flotta tramite gprs (Global Packet Radio Service) o tecnologia di trasmissione di dati mobili. La trasmissione dati GPRS sfrutta la rete gsm, consentendo tuttavia l’invio e la ricezione di una maggior quantità di informazioni rispetto ai normali telefonini o modem gsm. Le società di trasporto, con questa modalità di comunicazione, non devono pagare ogni singolo messaggio come avviene per gli sms, bensì in base alla quantità di dati inviati.

Trasmissione dati via gprs

La maggior parte dei computer di bordo comunicano oggigiorno tramite gprs. Questa forma di trasmissione dei dati permette agli autotrasportatori, a costi fissi relativamente bassi, di seguire i veicoli su strada e di scambiare messaggi con gli altri autisti. Grazie alla trasmissione dati gprs il back office è in grado di monitorare a distanza la situazione degli autocarri e dei rimorchi, come ad esempio l’apertura delle porte, la temperatura o il livello del carburante. La base riceve informazioni relative a posizione e stato dei mezzi in modo tale da coordinare la pianificazione in tempo reale. La registrazione dei tempi di carico e scarico viene effettuata facilmente dal momento che i numeri d’ordine arrivano direttamente sul comuputer di bordo.

Lettura del tachigrafo digitale tramite trasmissione dati mobile

I computer di bordo sono oggigiorno anche spesso in grado di inviare direttamente al back office i dati del tachigrafo digitale grazie al sistema di trasmissione mobile. Gli autisti non devono più necessariamente spostarsi alla base per leggere la scheda conducente.

Vantaggi della trasmissione mobile dei dati nel settore dei trasporti

La tramissione dati gprs ha permesso di trasmettere in tempo reale le informazioni importanti per la pianificazione, la diffusione delle informazioni ai clienti e la fatturazione, direttamente dal veicolo al back office. La base può, a sua volta, inviare agli autisti ogni istruzione necessaria. La trasmissione dati permette inoltre, grazie alla determinazione della posizione dell’autocarro in tempo reale, di proteggere la flotta da eventuali furti o perdite.

La trasmissione dati Gprs offre una serie di vantaggi: il collegamento è costantemente aperto ad un costo contenuto e prevedibile; permette di realizzare considerevoli risparmi e contribuisce ad un servizio qualitativamente migliore al cliente.